Finalmente il 2021: abbiamo voltato pagina!

Ultima modifica: Lunedì, 01 Febbraio 2021

La Palestra Ginnastica Ferrara, durante i duri mesi del 2020 per l’associazionismo sportivo, ha deciso di dar vita ad un progetto di promozione turistica a finalità solidale e realizzare un calendario 2021 che coniugasse la ginnastica (artistica e ritmica) alla cucina tipica ferrarese, allo scopo di raccogliere fondi per AVIS Comunale ODV e incentivare la cultura del dono del sangueAnguilla e ginnastica ritmica

La campagna di crowdfunding, legata alla distribuzione del calendario, terminerà la settimana prossima ed è vicina al traguardo dei 1000€ raccolti. E può ancora crescere, dando a tutti la possibilità di assicurarsi la propria copia: per farlo basta CLICCARE QUA e seguire le istruzioni per effettuare la donazione consigliata di 10€. Il tutto avviene tramite la piattaforma specializzata Rete del Dono, che garantisce la massima trasparenza sull’iniziativa, la possibilità di entrare nel “libro” dei donatori e di ricevere la ricevuta di donazione fiscalmente detraibile.

Fondata nel 1879, la Palestra Ginnastica Ferrara, società Stella d'Oro al Merito Sportivo, è da sempre una istituzione nel nostro territorio, ambasciatrice della «ferraresità» in ogni luogo dove i suoi atleti sono pronti a competere, quando il suo nome viene evocato, ricordando così chiaramente la sua provenienza ed ogni volta che i club arrivano nella nostra Città per partecipare ad eventi sportivi di varia natura. Per questo motivo ci siamo impegnati in questa iniziativa che ci trasforma in promotori dei nostri prodotti tipici: Ferrara è ricca di tradizione culinaria, grazie ai prodotti del territorio e alle ricette tipiche, ereditate dalla Corte Estense e dal suo Messisbugo. Una tradizione espressa appieno dalla «cucina alla ferrarese», che a volte sembra tenuta racchiusa come un tesoro dalle Antiche Mura e non valorizzata a sufficienza all’esterno.

Allo stesso modo anche l’impegno sociale della PGF è di lunghissima data: basti pensare che il primo calendario realizzato per beneficenza dalla società risale al 1915, un anno tristemente noto per la nostra nazione, nel quale la Palestra si organizzò (tra le altre innumerevoli iniziative) per raccogliere fondi “per l’albero dei nidi”. L’opera, resa disponibile in digitale per tutti sempre sul sito www.pgeferrara.it e sulla pagina Facebook “Storia della PGF”, è un vero e proprio capolavoro artistico dall’alto valore storico: realizzata dall’allora presidente Ferruccio Luppis (Ferrara 1880 - 1959, Intellettuale eclettico, poeta, pittore, critico e collezionista d'arte, gestì il primo negozio di antiquariato di Ferrara), è illustrata da Carlo Parmeggiani (Ferrara, 4 marzo 1881 – Tradate, 2 agosto 1967, pittore, illustratore di libri, acquarellista, acquafortista e xilografo italiano) e completata dalla poesia “Effusione” di Corrado Govoni (Ferrara 1884 – Anzio 1965, poeta d'indiscussa fama).

Calendario PGF 1916 per l'albero dei Nidi

Come detto i proventi del progetto sono destinati ad AVIS - Associazione Volontari Italiani Sangue, organizzazione di volontariato Medaglia d'Oro al Merito Civile per aver contribuito a sviluppare nella coscienza sociale sentimenti di altruismo e generosità attraverso la donazione del sangue come atto di umana solidarietà ed esemplare dovere civico, organizzazione con la quale la PGF collabora da lunga data. Due eccellenze, dunque, che si uniscono ancora una volta all'insegna del "dono", per aiutare la comunità in un anno così complesso.

Il Progetto "Palestra Ginnastica e Ferrara" è realizzato in autonomia da atleti, tecnici e staff della PGF, che si sono prestati nella sua ideazione, nella produzione delle foto e nella messa in opera del calendario (si ringraziano in particolar modo i tecnici Emanuele Menegozzo e Fabio Barbieri per le fotografie), dando vita ad un prodotto di grande qualità.

Il Calendario 2021 ha il Patrocinio del Comune di Ferrara, del CONI Comitato Regionale Emilia-Romagna, del Panathlon Club Ferrara, della sezione di Ferrara degli Atleti Azzurri e di UNASCI, l'unione delle associazioni sportive centenarie, della quale la PGF fa parte.

Si ringraziano le Distillerie Moccia, Vassalli Bakering, Cà e Butega, Vini Mattarelli, Panificio Buriani, Work and Service (I Marinati di Comacchio) e Macelleria Paltrinieri per aver fornito i prodotti per le fotografie.

 

Visite: 605